L’energia del territorio

Parma 2020 è una visione, una metafora culturale che eccede per sua natura i confini del dossier. La sua realizzazione ha visto la mobilitazione dei Comuni, della Provincia, delle Diocesi, delle imprese e delle associazioni, del loro valore culturale, paesaggistico ed eno-gastronomico. Dalla Bassa all’Appennino, la “nazione Parma”, come la chiamava Attilio Bertolucci, ha proposto, e sta sviluppando, oltre 150 attività, che andranno ad integrarsi con quelle proposte in sede di candidatura.